Domanda:
Qual è il modo più semplice per dimostrare che la Terra è rotonda?
tQuarella
2011-06-24 06:05:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Supponi di essere entrato in contatto con una tribù di persone tagliate fuori dal resto del mondo, o di essere tornato indietro nel tempo di diverse migliaia di anni o (più probabilmente) di avere un cugino insensibile.

Come dimostreresti che la Terra è, in effetti, rotonda?

Dipende dalla definizione di "round".
* Almeno * duemila anni vedi http://en.wikipedia.org/wiki/Spherical_Earth#History
Questa domanda sembra essere fuori tema perché è più appropriata su http://earthscience.stackexchange.com
Numbskull di un cugino?o un Flat Earther?Se stai discutendo con quest'ultimo, probabilmente non crede che la Terra sia piatta.Probabilmente vuole dimostrare la sua intelligenza confondendoti con errori che non sai come confutare.
Se fossi costretto a discutere di Flat Earther, chiederei della presunta cospirazione.Se la Terra è davvero piatta, allora tutto ciò che ti è stato detto su come le navi e gli aeroplani percorrono lunghi viaggi è una bugia, e ogni ufficiale di nave e pilota di aerei ne è coinvolto.Idem per un numero enorme di persone che lavorano con la tecnologia spaziale e idem per tutti gli astronomi.Ci tengono all'oscuro da _cent'anni_.Come hanno fatto così tante persone a mantenere un segreto così grande per così tanto tempo?Cosa li motiva?
Dovresti stare in una stanza e convincere la persona attraverso una spiegazione o potresti portarla fuori?Se punti un laser dalla riva di un lago verso una barca, puoi misurare quanto in alto sopra l'acqua vedi il punto laser sulla barca ed eseguire una stima molto approssimativa della curvatura.Oppure portali in un viaggio in aereo intorno al mondo che finisce nello stesso posto.
Vorrei solo mostrare loro il live streaming della stazione spaziale su youtube.Oppure collega il telefono mentre si trova su un pallone meteorologico.Oppure chiedi a Felix Baumgartner.Oppure guarda il video del suo volo WR https://www.youtube.com/watch?v=FHtvDA0W34I.In tanti modi.Se insistono sul fatto che è tutto falso, falli impazzire mostrando loro il cervello in una pagina wiki iva e fai qualcosa di veramente produttivo per te stesso: https://en.wikipedia.org/wiki/Brain_in_a_vat.Lascia che si seppelliscano nell'idea che tu sia solo la loro immaginazione.
Un altro punto interessante che mette un po 'di turbolenza alla Terra Piatta, anche se niente come una prova conclusiva ... è che la luna dovrebbe ruotare sul suo asse circolare esattamente alla velocità con cui ruota attorno alla Terra per mantenere lo stesso orientamentodel viso mentre ruota attorno alla Terra.Ovviamente ruota sul suo asse già alla stessa velocità del suo periodo orbitale, quindi immagino che le persone potrebbero estenderlo per spiegarlo se lo desiderano ... ma questo porta ad altre complicazioni.Solo un'altra stranezza da sopportare per credere in una terra piatta.
In realtà, potrebbe essere complicato per loro di quanto pensassi.Perché vedi la luna per circa metà del tempo intorno alla Terra ... quindi la sua faccia non dovrebbe ruotare di 180 ° per te rispetto al Polo Nord durante il suo transito attraverso il cielo ... o essere a 180 ° fuoriper qualcuno di fronte a te (180 ° di longitudine opposta, alla stessa latitudine) (e quindi l'estremità opposta punta al Polo Nord?) Ci sono altri grandi problemi simili ... come come le giornate possono essere molto più lunghe a sud dell'Equatorein inverno ... quando il sole dovrebbe muoversi a una velocità circolare più veloce per un giorno per essere ancora 24 ore
Se stai cercando di convincere un credente della Terra Piatta, sei sfortunato.Sono punti fissi, inamovibili nella loro fede.Potresti far volare uno sulla luna e mostrargli la Terra e lui non crederebbe che fosse rotondo.
Quattordici risposte:
#1
+57
Mr. Disappointment
2011-06-24 16:05:43 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Più semplice, dici? Ce ne sono due che mi sembrano semplici da dimostrare. Fortunatamente qualcuno su Internet ha già speso del tempo per aiutarci a renderli facili da illustrare:

1. Le ombre differiscono da luogo a luogo

Flat earth Curved earth

Eratostene eseguì questo esperimento per determinare la circonferenza della Terra, assumendone già la forma sferica forma; per inciso, la prova di tale essere consequenziale alla procedura.

Tuttavia, una dimostrazione può essere ottenuta con un semplice esperimento locale (invece di avere un'impresa di partito a un punto sufficientemente distante):

Prendi un pezzo di carta (A3, o giù di lì), attacca due obelischi alla carta dalle loro basi e, con una fonte di luce, produci le ombre - ora, piega lentamente la carta in modo che diventi convessa (cioè, il lato con gli obelischi attaccati sporgenti) e osserva l'effetto.

2. Puoi vedere più lontano dall'alto

Flat earth Curved earth

Esistono numerosi altri modi per dimostrare che la Terra è rotonda, o almeno curva, analizzando il centro di gravità alla semplice osservazione degli altri oggetti rotondi che sono visibili nello spazio; ma credo che queste illustrazioni siano le più semplici da comprendere.

Immagini provenienti da SmarterThanThat

# 1 presume che il sole sia arbitrariamente lontano e # 2 può dare risultati contrastanti a lunghe distanze a causa della rifrazione atmosferica
# 2 non è vero.L'orizzonte arriva sempre all'altezza dei tuoi occhi.Quindi la distanza che puoi vedere non può essere attribuita a quanto più in alto sei.
@Java_User significa solo che stai guardando in basso.Cosa succede se provi a guardare lungo il tuo orizzontale locale, ad es.utilizzando una [livella a bolla] (https://en.wikipedia.org/wiki/Spirit_level)?Vedrai che l'orizzonte è un po 'più basso.E più in alto arrivi, più basso sembra essere l'orizzonte.
# 1 non può provarlo con due punti, ma può farlo con tre.Posiziona un osservatore all'equatore a mezzogiorno dell'equinozio (sole direttamente sopra la testa) e altri due osservatori rispettivamente 1.000 e 2.000 miglia a nord.Chiedi a tutti e tre di misurare contemporaneamente l'angolo rispetto al sole.Se la terra è una sfera, non è possibile trovare una soluzione per gli angoli misurati che consenta una terra piatta e un sole relativamente vicino.
#2
+51
Martin Beckett
2011-06-24 07:20:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'ombra della Terra sulla Luna durante un'eclissi e il modo in cui gli alberi delle navi sono ancora visibili quando gli scafi non sono in vista sono i motivi classici.

in realtà, con un telescopio o un altro mirino telescopico, puoi mostrare di nuovo l'albero.È prospettiva.
@ scusa - formulato male
diciamo che l'albero è visibile solo (a causa della "curvatura"), quello che potremmo fare è prendere un telescopio e concentrarci sulla nave => Il telescopio ci permetterebbe di vedere l'intera nave.Non possiamo vedere l'albero a causa della prospettiva, non di un'enorme quantità di curvatura.È prospettiva;Ogni studente d'arte lo sa.
@CarlosCarlsen il telescopio non curva la linea di visualizzazione, vedrai comunque solo gli alberi.Attenzione però ai miraggi: possono rovinare totalmente le osservazioni.
È buffo che le persone siano così severe nell'affermare cose sbagliate.In realtà ogni studente sa che no, non puoi vedere dietro l'angolo.La prospettiva non aiuta.Forse nel frattempo monti e punti il telescopio la nave si è avvicinata :)
@CarlosCarlsen Se quello che dici è vero, lo zoom graduale su una nave parzialmente al di sotto dell'orizzonte porterebbe gradualmente la nave in alto.E lo zoom indietro avrebbe sommerso la nave sotto l'orizzonte.Questo potrebbe essere registrato su un video.Ma non ho mai visto un video del genere.Ho visto video in cui i terrestri piatti affermano che questo è documentato, ma in tutti questi video c'è solo una nave ancora completamente sopra l'orizzonte, dove lo zoom avanti e indietro la rende solo più piccola o più grande.Non si sta verificando alcuna immersione / ricomparsa dello scafo.
#3
+31
Alenanno
2013-06-11 18:15:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Un altro modo è il triangolo triplo destro :

  1. Ti muovi in ​​linea retta per una distanza sufficientemente lunga
  2. Gira a destra di 90 ° gradi, cammina nella stessa direzione per la stessa distanza
  3. Gira di nuovo a destra di 90 ° gradi e cammina di nuovo per la stessa distanza

Dopodiché finirai fino al punto di partenza. Questo non è possibile su una superficie piana poiché dovresti semplicemente "disegnare" un quadrato incompleto.

enter image description here

Fonte: http: //www.math .cornell.edu (aggiungi /~mec/tripleright.jpg per trovare l'immagine)

"Camminare"?Ad un certo punto, dovrai nuotare.:) Che potrebbe essere un gradito cambiamento da un anno di cammino ...
@cHao Oppure puoi usare una mongolfiera.: D
Qual è la distanza minima per ogni lato?
@RedSirius Ho fatto [proprio quella domanda] (http://physics.stackexchange.com/q/67745/8966) qualche tempo fa.:)
Qual è un modo pratico per assicurarsi che si stia girando esattamente di 90 gradi e procedendo in linea "retta"?
@ToddWilcox Con un goniometro e un righello?: D Scherzi a parte, con gli strumenti.Ad esempio, un aereo ti direbbe se stai andando dritto e quanto hai girato.
Un aereo"?Intendi un aeroplano?Mi sono appena reso conto che seguire il raggio di un laser abbastanza potente sarebbe abbastanza efficace per muoversi in linea retta, se la sorgente del laser fosse elevata e il raggio fosse diviso verticalmente per assicurarsi che rimanga accessibile dal livello del suolo.
@ToddWilcox Sì, un aeroplano.Fare questo metodo camminando richiederebbe molto tempo e sarebbe generalmente più complicato / difficile.
Immagino che la mia domanda fosse come fai a mantenere l'aereo in volo dritto?Non si muovono automaticamente lungo una linea retta.Un terrestre piatto non accetterebbe come prova il rilevamento del rilevamento con la bussola magnetica (il campo magenetico della terra potrebbe essere "curvo"), ma potrebbe accettare la navigazione giroscopica.Un aereo che segue un laser andrebbe bene se un tale sistema potesse essere ideato.
@ToddWilcox Non volo aerei, ma so che hanno strumenti che ti dicono quali coordinate stai seguendo.E se i flat earthers fossero aperti alle dimostrazioni scientifiche, non ci sarebbero flat earthers.Il fatto è che la loro risposta non è derivata dalle prove disponibili, piuttosto è il contrario.
Cerchiamo di [continuare questa discussione in chat] (http://chat.stackexchange.com/rooms/35186/discussion-between-todd-wilcox-and-alenanno).
Una cosa che mi chiedo è qual è la distanza minima che si dovrebbe percorrere per questo metodo di lavoro.
@Skyler ho fatto quella [stessa domanda] (https://physics.stackexchange.com/q/67745/8966).:)
3/4 quadrato finito
@dibs ahah in effetti, hai ragione.: D (Scusa, l'ho appena visto.)
#4
+14
Art Eaton
2011-06-27 19:37:16 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se la persona in questione proviene da una latitudine temperata, portala ai tropici per sentire il calore del sole di mezzogiorno, preferibilmente intrappolata su una barca a vela senza acqua. Indica il sole molto alto e fai il tuo punto quando sono i più miserabili. Quindi, portali a una latitudine molto alta. Mentre si congelano e si esauriscono alle 3:00 del mattino mentre camminano nella tundra, indica il sole basso, che non tramonta (o che non sorge) e ripeti il ​​tuo punto nel loro accresciuto stato di miseria. Attraverso la sofferenza e un senso di orgoglio, l'oggetto della tua dimostrazione ora probabilmente sentirà di essere "stato lì" e "visto" con "i propri occhi". Se convinto, quella persona farà volentieri proselitismo della "verità" della suddetta rotondità di detto pianeta, e affronterà gli eretici che non credono.

Penso che non ci siano risposte semplici per fornire "prova" di qualcosa. La "prova" è relativa, nello stesso modo in cui la "verità" è relativa. Se semplice significa "senza usare scienza o tecnologia", allora sei senza speranza, in quanto il destinatario della "prova" deve accettare la verità della metodologia.

Le foto dallo spazio sono ritoccate.

Le navi in ​​mare guardano sotto l'orizzonte perché Osirus / Nettuno / Odino / Gesù / Bhaal non vuole che l'uomo veda all'infinito (il che dimostra anche che i corpi celesti non sono molto lontani).

Bastoni nella terra e nelle ombre non prova nulla a meno che tu non accetti che altri corpi siano permanenti, in movimento orbitale e lontani (a quel punto la persona crederà già che il pianeta è rotondo).

Non provare a dimostrare nulla. Non puoi. Invece, "Dimostrare ed educare", perché tutto ciò che puoi fare è convincere, non dimostrare.

+1, il potere della "tortura"? ;) Fernão de Magalhães ha pagato con la vita per dimostrare che la Terra è rotonda. (in ing. è Ferdinand Magellan)
La prova connota anche la finalità. Una volta che qualcosa è stato provato, non è più necessario riconsiderarlo.
@HelderVelez no, non l'ha fatto.La gente sapeva già che la terra era rotonda ai suoi tempi.È stato assunto per raccogliere prove che alcune persone stavano invadendo il territorio di altre persone nel Pacifico, misurando le coordinate di detto territorio.È morto perché ha scelto un combattimento che non avrebbe dovuto, per ragioni stupide, e si è preso una freccia al petto, non per aver detto ciò che tutti già sapevano essere vero.La sua storia, come scritta da Pigaffeta, è abbastanza interessante, ma come altri hanno detto l'antico greco conosceva già la curvatura del nostro pianeta.
#5
+13
Andrew
2011-06-24 15:29:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Stare seduti per un po 'in riva al mare dovrebbe far capire che la Terra non è piatta, anche se non ti capita di vedere una nave oltre l'orizzonte. Il confine del mondo del disco, la Terra, dovrebbe trovarsi a poche miglia di distanza e non c'è modo che l'intero mondo circolare si adatti al cerchio che l'orizzonte oceanico sembra fare.

Gli esseri umani non hanno solo noto che la Terra era sferica, ma in realtà ne misurano il raggio da migliaia di anni. http://en.m.wikipedia.org/wiki/History_of_geodesy

#6
+11
Annika Peterson
2011-06-27 09:04:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Oltre all'opzione per tornare indietro nel tempo, potresti semplicemente mostrare al tuo "cugino insensibile" un'immagine della Terra presa dalla luna come quella qui sotto.

Gif

Come l'approccio, il passaggio laterale a un approccio accademico. Inoltre potresti mostrare loro foto / video dalla ISS o questo fantastico video di James May che fa un viaggio in un aereo spia degli U2 dove puoi chiaramente vedere che la Terra è rotonda da 13 miglia in su: http://www.youtube. com / watch? v = x6cZLfK4Zjk
Trovo solo che a volte, quando cerchi il "modo più semplice", devi adattarlo al pubblico. Alcuni membri del pubblico non capiranno la matematica o l'approccio accademico ed è necessario un modo diverso per dimostrarli.
E se il tuo "cugino insensibile" non credesse allo sbarco sulla luna?È tutto falso!
Quella foto non è stata effettivamente scattata dalla luna, è stata scattata dall'Apollo 17 mentre si stava dirigendo verso la luna - circa [5 ore dal lancio - 2 ore dopo aver lasciato l'orbita terrestre] (https://en.wikipedia.org)/ wiki / The_Blue_Marble # History) sulla strada per la luna.Sebbene ci siano molte [foto spettacolari] (https://www.google.com/search?q=earth+from+moon+photo&espv=2&biw=1440&bih=803&source=lnms&tbm=isch&sa=X) della Terra dalla Luna, più alcuni della luna e della terra presi da [oltre la luna] (http://apod.nasa.gov/apod/ap150807.html)
Divertente.Dalla luna?Rispondi a questa semplice domanda.La spinta funziona nel vuoto?In caso contrario, come fanno le persone ad atterrare sulla Luna?
@Java_User perché la spinta dovrebbe dipendere da un'atmosfera?La terza legge di Newton postula che "Per ogni azione, c'è una reazione uguale e contraria".Quindi tutto ciò che devi fare per produrre spinta è lanciare massa nella direzione opposta a quella in cui vuoi andare.Puoi verificarlo lanciando pietre da una piccola barca su un lago tranquillo.
Cosa intendi?Questa è ovviamente l'immagine di un disco./S
#7
+9
Carson Myers
2011-06-24 08:00:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi costruire un semplice pendolo e osservare come ruota nel corso della giornata. Puoi quindi mettere un pendolo su un bastone o qualcosa che puoi ruotare da solo per dimostrare che quando ruoti il ​​bastone, il pendolo continuerà a oscillare nella stessa direzione. Questo mostra che la direzione del movimento del pendolo cambierà rispetto alla sua base solo se la sua base viene ruotata.

I pendoli possono essere utilizzati anche per misurare la tua latitudine (la sua direzione cambierà a velocità diverse per latitudini diverse) e per misurare il valore locale di g (la quantità di tempo impiega per attraversare un ciclo, o il suo periodo di oscillazione varierà con la gravità).

Questo non prova semplicemente che la Terra ruota?
@Andrew D'oh! Sono stanco e presumo che intendessero lo stesso. Immagino che per estensione dimostri che la terra è rotonda, supponendo che tu non stia facendo questo esperimento su uno dei poli.
È anche sorprendentemente difficile costruire un pendolo di Foucault decente. È necessario assicurarsi che la sospensione sia priva di coppia, il che non è facile.
La sospensione senza torsione @dmckee è solo una parte del problema.Ho visto [gli esperimenti descritti qui] (http://allais.info/priorartdocs/pippard.pdf) da vicino.[Sir Brian Pippard] (http://www.qm.phy.cam.ac.uk/pippard/) era probabilmente un fisico sperimentale molto, molto bravo ... ma era perplesso.Bene, ha creato un grande pendolo, ma non abbastanza grande da cercare la conferma dell'effetto Thirring-Lense
#8
+8
user11266
2013-02-20 21:36:55 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il verificarsi del mezzogiorno (cioè il passaggio del meridiano del vero Sole) non è simultaneo per due osservatori situati lungo una linea est-ovest. Hmmm ... ok forse anche più semplice. Alba e tramonto non sono simultanei per questi due osservatori.

#9
+7
Shubhansu singh
2013-02-20 13:05:31 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che il modo più semplice sia quello di avere due bastoncini della stessa dimensione posti entrambi perpendicolari alla superficie della terra nel sole di mezzogiorno e lo spazio tra loro deve essere di poche miglia e l'ora esatta misura l'angolo di elevazione o misurare la dimensione dell'ombra in modo che entrambi siano diversi! Da diversi esami in ordine sysmetico possiamo scoprire che la terra è rotonda.

#10
+6
Kamal Ali
2012-03-04 16:27:45 UTC
view on stackexchange narkive permalink

C'è un video su YouTube di un'isola a poche miglia di distanza in modo tale che quando vedi l'isola da un'elevazione, puoi vedere più lontano dalla sua base di quanto non sia possibile quando vedi l'isola dalla costa (una dimostrazione della risposta 1 sopra). Penso che questo sia il modo più semplice dato che ora abbiamo la capacità di zoom, chiunque può fare questo tipo di esperimento in una giornata limpida da qualsiasi costa guardando qualcosa a pochi chilometri di distanza.

http: // www.youtube.com/watch?v=bco_p4V7-QU&feature=related

#11
+6
JamalS
2014-12-24 23:07:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Classicamente, la forza gravitazionale sperimentata da una massa $ m $ sopra la Terra è data dal familiare,

$$ F = G \ frac {Mm} {r ^ 2} $$

dove $ M $ è la massa della Terra. In altre parole, una massa sperimenterà una forza che diminuisce continuamente man mano che si allontana dalla Terra. Supponiamo ora che la Terra fosse un piano piatto infinitamente grande $ ^ {\ dagger} $ in $ \ mathbb R ^ 3 $ che è infinitesimale, con densità di massa $ \ sigma $ (per unità di area, non volume). Il potenziale gravitazionale $ \ Phi $ soddisfa l'equazione di Poisson $ \ nabla ^ 2 \ Phi = 2 \ pi G \ sigma \ delta (z) $, assumendo che il piano sia a $ z = 0 $.

enter image description here

La soluzione è data da $ \ Phi (z) = 2 \ pi G \ sigma | z | $. La forza gravitazionale è $ - \ partial_z \ Phi $, che punta sempre verso il piano. Un'altra caratteristica è che la forza gravitazionale è costante con magnitudine $ 2 \ pi G \ sigma $. In altre parole, non importa quanto ci si trovi sopra l'aereo, si sperimenta la stessa forza. Per essere più realistici, se l'aereo avesse uno spessore diverso da zero, la forza sarebbe comunque costante, ma mentre all'interno ci sarebbe un "salto" come illustrato:

enter image description here


$ \ dagger $ Per comodità , è considerato infinitamente grande; le conclusioni rimangono le stesse, ma la forza sarà ovviamente diversa, poiché dipenderà anche da $ x $ e $ y $.

Mi piace questa risposta perché è quella che il cugino con disabilità cognitive può facilmente capire
#12
+3
Shreesha Hegde
2013-09-17 11:23:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

disegna un triangolo. Su una superficie curva la somma degli angoli di un triangolo non è mai uguale a 180. Se è così sulla Terra, è sferica.

Hai analizzato quanto grande dovresti disegnare un triangolo per misurare la deviazione? Perché il metodo proposto è corretto, questo non è affatto il metodo "più semplice" a causa della difficoltà pratica del compito.
@dmckee, sì, sono d'accordo
+1 sebbene il tuo metodo rilevi la curvatura, non prova che la Terra sia sferica. Se $ \ sum \ alpha_j> \ pi $ ovunque, allora puoi provare che la superficie terrestre è una varietà compatta e chiusa, che si sta avvicinando (ma hai ancora superfici di genere diverso). Se ci sono posti in cui $ \ sum \ alpha_j <\ pi $, allora non puoi dire molto a parte "è curvo".
#13
+3
Lambda
2017-03-01 04:11:49 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se ti trovi nell'emisfero settentrionale, cammina verso sud e osserva come la stella polare affonda sempre più ogni notte fino a scomparire sotto l'orizzonte.Se riesce a gestire più informazioni, fai notare come le stelle prima di te si alzano e le stelle dietro di te si abbassano.Ovviamente poi dovrai spiegare anche i loro movimenti da est a ovest.

Risposta molto curiosa
#14
+2
hdhondt
2018-07-07 15:02:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ecco un altro modo, che funziona solo nell'emisfero australe - almeno questo è il caso se utilizzi la mappa del mondo della Flat Earth Society, dove l'Antartide è un anello di ghiaccio attorno alle operee il Polo Nord è al centro.

Quando voli da Sydney a Santiago o Pretoria, ti avvicini abbastanza regolarmente all'Antartide per vederlo.Se la terra fosse piatta, significherebbe un enorme spreco di carburante.Solo su un mondo sferico questo tipo di traiettoria ha senso.Su una terra piatta, la distanza più breve da Sydney a Santiago è attraverso il Polo Nord, da Sydney a Pretoria ti porta attraverso l'Himalaya.

Ovviamente questo dipende dalle compagnie aeree che cercano di risparmiare carburante: se tutte sono in combutta con la NASA e tutti gli altri cospiratori che rivendicano una terra sferica, allora tutte le scommesse sono annullate ...

Dopo aver discusso in un programma radiofonico con un FE'er, posso dirti che questo argomento - così come qualsiasi altro argomento - non prova nulla per loro.Il carburante extra speso non è niente in confronto a tutte le risorse _all'esterno_ dell'Anello di Ghiaccio Meridionale che ci vengono nascoste.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...