Domanda:
Perché possiamo vedere la luna nuova di notte?
ArchitectofAges
2010-12-15 01:05:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Capisco che le fasi della Luna siano determinate dalla sua posizione in orbita rispetto al Sole. (Vedi: Full Story on the Moon ). L '"ombra" non è proiettata dalla Terra (un malinteso comune - questa è in realtà un'eclissi lunare), ma dal corpo della luna stesso.

Sembrerebbe che, affinché la luna sia un luna nuova, dovrebbe essere da qualche parte tra la Terra e il Sole. Tuttavia, sembrerebbe che, se stessimo guardando una luna nuova, dovremmo necessariamente guardare anche il sole.

Perché, allora, a volte possiamo vedere una luna nuova di notte? Perché non svanisce di notte per mezzo mese ogni mese, tra il suo ultimo / primo trimestre?

In realtà è una bella domanda - penso che sia abbastanza fisica per essere qui.
@David: se trovi che sia una buona domanda, ti dispiacerebbe spiegare cosa viene effettivamente chiesto qui ?? L'ultimo paragrafo non ha senso per me.
@Igor: Certo, non sono sicuro del motivo per cui ArchitectofAges si aspettava che la luna scomparisse completamente per due settimane al mese. (AA, forse non ti dispiacerebbe spiegarlo) Ma a parte questo, penso che la domanda sia chiedersi esattamente cosa dice: se la luna nuova si verifica quando la luna si trova direttamente tra il Sole e la Terra (ovviamente no , ma questo è un malinteso comune), ci si aspetterebbe di non poterlo vedere o che causerebbe un'eclissi solare ogni mese. Allora perché è possibile vedere la luna nuova?
@Igor, David: Se tieni una pallina da tennis davanti a una lampada da tavolo, puoi vedere le stesse fasi spostando la pallina da tennis intorno alla tua testa. Se lo muovi in ​​modo che l'ombra della pallina da tennis occluda completamente la pallina da tennis, ti troverai di fronte alla lampada. Applicando l'analogia, l'unica volta che una luna nuova (o qualsiasi cosa tra l'ultimo / primo quarto) sarebbe visibile dovrebbe essere quando la nostra sezione della Terra è rivolta verso il Sole, cioè durante il giorno. Tuttavia, di notte vediamo ancora lune crescenti e lune nuove. È un po 'più chiaro?
Vedi anche http://physics.stackexchange.com/questions/7303/how-does-the-moon-reflect-light/7318#7318
Questa domanda non ha senso. L'immagine sopra NON è di una luna nuova. È di una falce di luna. La mezzaluna è la piccola porzione del lato illuminato (dalla luce solare) della Luna rivolto verso la Terra. Il resto del disco è illuminato non dalla luce solare, ma dalla luce della terra. Earthshine è la luce del sole che si riflette sulla Terra, poi sulla Luna e infine sulla Terra.
Il collegamento è interrotto / non è presente.
Mi rendo conto che questa è una vecchia domanda, ma c'è qualcosa che non ho notato è stata esplicitamente dichiarata.La luna nuova sarà generalmente sopra o sotto il sole.In gergo astronomico, la sua declinazione non sarà uguale a quella del sole.Ciò consente effettivamente al sole di tramontare prima della luna se la geometria è giusta.Ma non ci sarà molto tempo per vederlo e il cielo sarà comunque piuttosto luminoso.
Otto risposte:
#1
+45
yachadhoo
2012-04-10 04:15:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi sono imbattuto in questa domanda e, sebbene sia una vecchia domanda e ci siano alcune risposte abbastanza decenti, penso che meriti una risposta più approfondita. Capisco perfettamente la domanda, che penso sia un'ottima domanda. Cercare di capire le fasi lunari è molto più difficile di quanto si pensi.

La risposta breve è che non puoi vedere la luna nuova di notte. La luna nuova non è nel cielo di notte! Sorge con il sole e tramonta con il sole.

Il modo più vicino possibile per "vedere" una luna nuova è una "mezzaluna crescente" subito dopo il tramonto o una "mezzaluna calante" subito prima del sorgere del sole.

  1. Una "falce di luna crescente" - quasi una luna nuova - viene vista solo molto brevemente dopo il tramonto. Questo perché alla mezzaluna crescente, il sole sorge immediatamente prima che sorga la luna, e poi il sole tramonta immediatamente prima che la luna tramonti. Pertanto, subito dopo il tramonto e il bagliore del sole svanisce al crepuscolo, diventa visibile la falce di luna molto sottile (quasi una luna nuova), e poi la luna poco dopo tramonta ... e non può essere vista per il resto del notte. Se il bagliore del sole non fosse così luminoso durante il giorno, potresti vedere la luna con questa leggera mezzaluna per tutto il giorno. Ma non puoi. Tuttavia, al tramonto, quando il bagliore del sole svanisce sull'orizzonte occidentale, appare la sottile mezzaluna! (non appare perché sale sopra l'orizzonte, ma solo perché la luminosità del sole sfuma nella notte). Ma guarda la mezzaluna crescente nella notte e la vedrai tramontare rapidamente sotto l'orizzonte occidentale e non sarà più vista fino al crepuscolo successivo.

    Waxing Crescent

    Da qui: http://earthsky.org/moon-phases/waxing-crescent

  2. Una "mezzaluna calante" - quasi una luna nuova - viene vista solo per un breve periodo prima del sorgere del sole. Questo perché alla mezzaluna calante, la luna sorge immediatamente prima del sorgere del sole, e poi la luna tramonta immediatamente prima del tramonto. Di conseguenza, subito prima dell'alba, all'inizio dell'alba, la sottile falce di luna (quasi una luna nuova) sorge a est. Appare mentre sorge sopra l'orizzonte orientale, prima che sorga il sole. Tuttavia, non puoi nemmeno vederlo molto a lungo, perché poi il sole sorge, e il bagliore del sole è così luminoso, travolge il sottile bagliore della mezzaluna calante! Tuttavia, è ancora lì ... ed è lì nel cielo tutto il giorno! E infine, la luna tramonta prima sull'orizzonte occidentale nel crepuscolo, per non essere vista. E poi il sole tramonta ... in una notte senza luna quasi tutta la notte fino a poco prima dell'alba, quando la mezzaluna calante si alza per essere vista di nuovo.

    Waning Crescent

    Da qui: http://earthsky.org/moon-phases/waning-crescent


Ora, per affrontare e rispondere in modo più adeguato domanda, prendiamo prima questa semplice dimostrazione di una ragazza che ruota in tondo mentre tiene una "luna" davanti a sé con una lampada (sole) in lontananza:

Moon Phase Demo Da qui: http://www.jpl.nasa.gov/education/index.cfm?page=123

In questa dimostrazione (a differenza della realtà), la ragazza è sempre rivolta verso la luna come lei ruota. Sicuramente vedrà le varie "fasi" della luna in questa dimostrazione, che è una buona dimostrazione per questo scopo. Tuttavia, percepire dove questa dimostrazione fallisce rispetto a ciò che accade effettivamente con la Terra, la Luna e il Sole aiuterà a rispondere alla tua domanda.

Fallimento n. 1: quando la ragazza sta affrontando la lampada con la luna davanti a sé (nel passaggio 1), lei "vedrà" una "luna nuova". Ma quando lei può vedere la luna piena, è di fronte al sole ... cioè. è il giorno per lei.

Il motivo per cui la dimostrazione fallisce è che durante una vera luna nuova, quando la luna si trova tra la Terra e il sole (durante il giorno), noi non possiamo vedere la luna perché il sole è troppo luminoso. In altre parole, sebbene nella dimostrazione la ragazza possa vedere la sua "luna" ... non possiamo vedere la nostra . Affinché la sua dimostrazione sia più accurata, la sua "luna" dovrebbe essere MOLTO più piccola e la lampada dovrebbe essere MOLTO più luminosa. E se la lampada fosse molto più luminosa ... anche in modo accecante, non sarebbe nemmeno in grado di vedere la sua piccola "luna".

Tuttavia, se la luna passasse esattamente tra il sole e la terra durante il giorno, poi abbiamo un'eclissi solare totale. E durante quel breve momento, la luna blocca il sole e ombreggia la terra ... e noi possiamo vedere il contorno di una luna nuova:

Total Solar Eclipse

Da qui: http://earthsky.org/moon-phases/new-moon

Fallimento n. 2 (e risposta alla tua domanda): la dimostrazione fallisce perché le ragazze sono sempre rivolte verso la luna. In realtà, non è così. La Terra ruota, ovviamente. Quindi, affinché la dimostrazione sia più accurata, la sua testa dovrebbe ruotare in modo impossibile completamente di 360 gradi, continuamente. Inoltre, la sua testa ruoterebbe circa 30 volte più velocemente in cerchio come il suo corpo.

In altre parole, durante la fase di "luna nuova" (Passaggio 1), quando il suo corpo è rivolto verso la lampada (sole) con il braccio che tiene la luna in direzione della lampada (sole), immagina la sua testa che gira intorno a 360 gradi.

Quindi, mentre immagina la sua testa girata all'indietro (come nel film Exorcism), come durante la "notte" per la ragazza ... la sua testa sarebbe rivolta nella direzione OPPOSTA della luna E del sole , e la "luna nuova" non sarebbe visibile di notte ... più del sole. Questo perché non sta più affrontando nessuno dei due. La "luna nuova" non sarebbe visibile di notte, perché non è nella sua visione del cielo durante la sua notte.

Ora allora ... mentre la sua testa girava e con la coda dell'occhio (nell'orizzonte orientale), iniziava a vedere la luna e il sole allo stesso tempo (cioè durante il sorgere del sole e della luna la mattina), poi sarebbero apparsi insieme ... stare in cielo insieme tutto il giorno ... e sedersi insieme con la coda dell'occhio, di nuovo al tramonto. Nella dimostrazione, avrebbe potuto vedere la palla e la lampada, ma in realtà il sole è così luminoso che la luna non può essere vista in cielo ... anche se la luna nuova è in cielo tutto il giorno lungo.

Durante la fase crescente e calante (come sopra), la luna tramonta subito dopo il sole o sorge appena prima del sole (rispettivamente). Pertanto, una luna quasi nuova può essere vista brevemente prima che la luna tramonti o sorga il sole (rispettivamente).


Infine, capire una luna piena aiuta a far luce (perdona il gioco di parole), anche: proprio quando il sole sta tramontando, una luna piena sta sorgendo a est! La luna piena è visibile tutta la notte e tramonta a ovest, proprio come il sole sorge a est la mattina successiva.

Quindi, una luna piena sorge presto la notte e tramonta la mattina presto ... è visibile tutta la notte.

Al contrario, una luna nuova sorge la mattina presto (con il sole) e tramonta di notte (con il sole) ... e non è visibile di notte, affatto.


Questo sito web è molto utile anche nelle sue descrizioni: http://earthsky.org/moon-phases/new-moon


Ma ancora una volta, il momento migliore per vedere quasi una "luna nuova" (oltre a un'eclissi solare totale, ovviamente), è poco dopo la luna nuova ... al tramonto durante una "mezzaluna crescente" ... o poco prima della luna nuova ... all'alba durante una "mezzaluna calante".

Spero che questo aiuti!

:)

Questo va molto bene, grazie. Correzione minore: in "Anche se, se la luna passa esattamente tra il sole e la luna durante il giorno", la seconda "luna" dovrebbe essere "terra".
Grazie! Continuavo a pensarla in questo modo: "Una luna nuova sarebbe solo sullo stesso lato della terra del suo osservatore durante il giorno".
Ri, "Se il bagliore del sole non fosse così luminoso durante il giorno, potresti vedere la luna con questa leggera mezzaluna tutto il giorno."Se proteggi i tuoi occhi dalla luce diretta del Sole, puoi vedere la leggera falce di luna tutto il giorno (supponendo che il cielo sia limpido, ovviamente).In effetti, se il cielo è davvero limpido (senza foschia o smog), puoi persino distinguere il lato oscuro della luna nel cielo diurno.
#2
+21
gerry
2010-12-15 20:44:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Bene, vorrei dire che ci sei quasi. Il punto chiave di questa domanda è sapere che di solito le illustrazioni mostrano solo le posizioni relative ma non il rapporto reale.

alt text

Se le dimensioni e la distanza della luna è la stessa di tali immagini, sarà molto più difficile da trovare quando si trova sullo stesso lato del sole. Perché per vederlo, l'angolo di posizione più piccolo dal sole è $ \ alpha = (R_E + R_M) / D_ {EM} $. Quindi svanirà più giorni ogni mese come dici tu.

Ma il la situazione reale è questa: alt text

Poiché la distanza reale è così lontana, anche la luna è abbastanza vicina al sole, le persone oltre al Day Night Terminator possono ancora trovarla. Una stima può essere fornita in questo modo: $ \ alpha = (R_E + R_M) / D_ {EM} = (6471 + 3476) / 384400 = 0,0259 $ rad. Quindi ci sono solo $ 2 \ alpha \ times 180 / \ pi \ times 28/360 = 0,23 $ giorni in cui non possiamo vederlo dalla terra. A causa della forte luce diurna, questo tempo può essere più lungo, ma comunque entro un giorno.

Bella risposta! Puoi approfondire l '"angolo di posizione dal sole" e possibilmente come viene derivata la formula?
È solo un'approssimazione geometrica 2D semplificata.
#3
+14
dmckee --- ex-moderator kitten
2010-12-15 02:28:35 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Immagina per un momento di trovarti sulla Terra di fronte alla superficie della luna durante la luna nuova. Cosa vedi nel cielo? Vedi la Terra e nella sua fase completa. La Terra ha 13 volte l'area della luna e tre volte l'albedo: quel pollone è bright.

Quindi: il lato "oscuro" della luna è illuminato dalla terra -Luci, e in una notte buia e limpida puoi vederlo. Certo, devi gestirlo solo al buio completo o poco prima dell'alba.

NB: Se vivi in ​​città dovrai fare un giro in campagna e aspettare che i tuoi occhi si adattino.

Sì, la luna è illuminata dalla terra, ma ciò che descrivi non può accadere "in una notte buia e limpida". Può accadere solo in una giornata luminosa o all'alba del tramonto quando c'è ancora molta luce solare.
@Vagelford: Puoi avvicinarti abbastanza a "completamente nuovo". Prendilo come un'approssimazione.
Bene, sì, puoi vederlo (ed è spettacolare) su una falce di luna.
#4
+13
Vagelford
2010-12-15 01:55:10 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non ricevo la domanda. Cosa vuoi dire che non dovresti essere in grado di vedere una luna nuova di notte. Non vedi mai una luna nuova di notte. Quella fase dura un paio di giorni. Dopo di che c'è una falce di luna visibile dopo il tramonto. La luna continua a spostarsi verso est (la sua posizione al tramonto) e dopo circa due settimane hai la luna piena.

#5
+7
Omega Centauri
2010-12-15 02:11:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La luna nuova non è direttamente in linea con il sole, se lo fosse sarebbe un'eclissi solare. Quindi la luna nuova è solo vicino al sole (entro diversi gradi), se la luna è di diversi gradi dietro il sole al tramonto, il sole tramonta mentre questa "luna nuova" è ancora leggermente al di sopra dell'orizzonte. Circa ogni giorno dopo la luna nuova, il tramonto della luna è circa un'ora dopo. Entro la mezzanotte arriva il tramonto del quarto di luna.

#6
+2
Kostya
2010-12-15 02:13:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Aggiungo solo che durante l ' eclissi solare puoi effettivamente vedere la luna "nuova di zecca".
Controluce.

#7
  0
user11266
2012-10-19 03:00:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ci sono due ragioni per cui una luna nuova non può mai essere vista di notte. Il primo è che per definizione, luna nuova significa che il 100% del lato non illuminato della Luna è rivolto verso la Terra. La seconda è che quando la prima condizione è soddisfatta, la Luna è sufficientemente vicina (in separazione angolare) al Sole da non poter essere al di sopra dell'orizzonte durante la notte locale.

Ora, c'è un leggero tecnicismo nella prima condizione. L'unica volta che il 100% del lato non illuminato della Luna è veramente rivolto verso la Terra è durante un'occultazione solare totale (non è un'eclissi perché ... vedi il paragrafo successivo). In tutti gli altri casi di luna nuova, c'è effettivamente un molto lieve difetto di illuminazione, ma non l'ho mai visto catturato in un'immagine e quindi sospetto fortemente che sia troppo lieve per essere osservato. Quindi, anche quando la prima condizione è veramente soddisfatta, la Luna deve trovarsi nello stesso punto rispetto all'orizzonte del Sole e non può essere vista di notte.

Infine, la parola eclipse implica che un oggetto si trovi all'ombra di un altro oggetto. In quella che tradizionalmente e erroneamente viene chiamata eclissi solare, la Terra è all'ombra della Luna. Quindi, è la Terra che è effettivamente eclissata, non il Sole. Esiste un termine astronomico per indicare un oggetto che blocca fisicamente la luce da un altro oggetto e quel termine è occultazione . Pertanto, questo fenomeno è in realtà un'occultazione solare totale, non un'eclissi solare totale.

Sono abbastanza sicuro che "eclipse" significhi un oggetto che blocca la vista di un altro. Questa è solo una normale parola inglese e non ha uno speciale "significato astronomico". Un'eclissi solare è davvero un'eclissi.
Non sei corretto. Sebbene i professionisti possano scambiare erroneamente le parole, esiste una chiara distinzione concettuale tra di loro. In un'eclissi, non c'è blocco della luce. Questa è un'occultazione. Usa parole diverse per concetti diversi per eliminare la confusione per i principianti.
#8
  0
Hgielac Snikpoh
2014-01-14 05:06:39 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non puoi vedere la luna durante la fase della luna nuova perché il sole, la luna e la terra sono allineati in quest'ordine, quindi il sole illumina un lato della luna e il lato rivolto verso la terra è ombreggiato e può essere visto./Users/randyhopkins/Desktop/Photo il 1-13-14 alle 17:50.jpg

È fantastico!
Prova a correggere il collegamento all'immagine.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 2.0 con cui è distribuito.
Loading...